[Tweet ““Non è il risultato che conta ma la tenacia e il coraggio con i quali abbiamo lottato per ottenerlo, qualsiasi esso sia.” Carl Lewis”]

Prima di approcciarmi a questo durissimo sport ho fatto del nuoto una passione e una ragione di vita… L’acqua è sempre stato il mio elemento naturale dove ritirarmi quando avevo bisogno di sfogarmi o più semplicemente la necessità di stare da solo, a pensare, a riflettere.

Perchè quando sei lì con al testa sotto la superficie dell’acqua e vedi scorrere più o meno velocemente le mattonelle del fondale della piscina, sei da solo..

Non puoi parlare con nessuno se non con te stesso.. questo è sempre stato un momento di raccolta, di riflessione interiore, dove sei da solo e la fatica che fai non puoi condividerla con nessun altro se non con te stesso.

Poi cresci, l’università, gli amici, le uscite ludiche, ti allontanano da quel mondo acquatico…. e cominci ad avvertire il passare degli anni, prendi la prima bici che trovi in garage e cominci a pedalare…magari solo per arrivare a Marina e poterti gustare una bellissima giornata di sole… La palestra ti sta troppo stretta, il tapis roulant non ti dà ulteriori stimoli..e allora decidi che con questo sole non puoi che andare a fare una corsa al parco…

Ecco come nasce questa disciplina olimpica… dall’ unione di 3 attività (nuoto,bici,corsa) che l’atleta deve svolgere in immediata successione.

Le distanze standard nel triathlon sono:

Distanza Nuoto Ciclismo Corsa
“Supersprint” 400 m 10 km 2,5 km
“Sprint” 750 m 20 km 5 km
“Olimpico” 1500 m 40 km 10 km
“Doppio olimpico” 3000 m 80 km 20 km
“Ironman 70.3” o “half Ironman” 1900 m 90 km 21,097 km
“Ironman” o “super lungo” 3800 m 180 km 42,195 km
Uno sport duro,a volte massacrante ai limiti della sopportazione fisica umana.. uno sport vero… senza sacrifici e lunghi allenamenti è impensabile portare a termine una competizione.. ma soprattutto uno sport per tutti, frequentato da ragazzi e ragazze di ogni età…
Se anche tu sei stanco di correre su un tapis roulant, se la cyclette ti sta “stretta” e se non hai paura dell’acqua.. unisciti a noi!!
A presto.
Andrea
Share This